eMule . Webserver (Guida)

La caratteristica Webserver di eMule ci consente di utilizzare il programma anche quando non siamo a casa e ci troviamo ad esempio al lavoro o a casa di un amico. Non solo! Possiamo anche concedere l’accesso come ‘Ospite’ ad un amico per fargli vedere cosa stiamo scaricando.
Infatti è possibile accedere al Webserver in modalità Amministratore e in modalità Ospite.
L’Amministratore ha un controllo quasi totale sui download e sulle impostazioni del programma : disconnessione/connessione alla rete, pausa/ripristino download, modifica preferenze del programma, aggiungere nuovi download…
L’ospite invece può collegarsi al WebServer di eMule in qualità di semplice osservatore senza poter interferire in alcun modo con il funzionamento del programma.

Passiamo ora alla guida vera e propria che toccherà tre punti fondamentali:
Configurare eMule per l’uso del Webserver
Creazione ed aggiornamento di un DNS (Domain Name Service) virtuale
Uso di un browser per collegarsi ad eMule da remoto
Configurare eMule

(altro…)

eMule Server

Aggiornare la lista serverIn eMule, i servers edonkey2000 sono usati per fornire un punto di accesso in questa rete. E’ necessaria una connessione al server per accedere alle risorse della rete e per far conoscere il tuo client sulla rete.

Fondamentalmente un server indicizza i files condivisi dagli utenti connessi. Cercare file oppure fonti da cui scaricare sono operazioni per cui occorre contattare i serves.

Aggiornare la lista dei server di eMule serve solo per raggiungere un primo contatto con la rete. Non appena eMule si connette ad un server sarà in grado di reperirsi le fonti anche in modi alternativi  ad esempio tramite alcune intelligenti funzioni  come lo scambio fonti Client a Client per trovare le nuovi fonti oppure per aggiornare l’elenco server.

 

Ci sono diversi modi in eMule per aggiornare l’elenco server:

(altro…)